LA MENTE SOMATICA

[Picture]      La terza parte della mente è la mente somatica. Questo è un tipo di mente più ottusa perfino della mente reattiva, poiché non contiene alcuna capacità di pensare, ma solo quella di agire. Gli impulsi inviati dal thetan al corpo attraverso i vari macchinari mentali, arrivano ai livelli volontari, involontari e ghiandolari. Questi hanno metodi di analisi determinati per ogni situazione data e così rispondono direttamente ai comandi ricevuti.

     Sfortunatamente la mente somatica è soggetta a ciascuna delle menti a lei superiori e al thetan. In altri termini il thetan può influenzare indipendentemente la mente somatica. La mente analitica può influenzare la mente somatica. La mente reattiva può influenzare la mente somatica. Perciò vediamo che i neuroni, il sistema ghiandolare, i muscoli e le masse del corpo sono soggetti a vari impulsi, ciascuno dei quali è di un livello inferiore al successivo. Niente di strano quindi se scopriamo l’esistenza delle cosiddette “malattie psicosomatiche”. In questo caso esiste una condizione dove il thetan non è consapevole di gravare sulla mente somatica con vari comandi o scompigli. Né il thetan è consapevole della propria partecipazione al fatto che la mente analitica causi questa azione al corpo. Poiché il thetan è raramente consapevole della presenza della mente reattiva, è possibile allora che quest’ultima, con il suo contenuto di stimolo-risposta, influenzi direttamente e senza ulteriori ricorsi o consigli, i neuroni, i muscoli ed il sistema ghiandolare del corpo. Poiché la mente reattiva può mantenere al suo posto un comando fisso, provocando così uno scompiglio nella mente somatica, è possibile allora che insorgano delle malattie, che si sentano degli strani dolori e che si manifestino delle effettive alterazioni fisiche e delle aberrazioni, senza che il thetan lo sappia consapevolmente. Noi diciamo che queste sono malattie fisiche causate dalla mente. In breve, tali malattie sono causate dalle percezioni che la mente reattiva ha ricevuto durante momenti di dolore o di incoscienza.

     Sia che il thetan sia cosciente quando riceve il facsimile mentale sia che sia incosciente, la massa risultante dell’immagine d’energia è energia, proprio come quella che vediamo in una lampadina elettrica o nelle fiamme di un fuoco. Un tempo si pensava che l’energia mentale fosse diversa da quella fisica. In Scientology si è scoperto che l’energia mentale non è altro che un’energia fisica più sottile e di livello più elevato. Ne è una prova definitiva il fatto che un thetan, “facendo il mock-up di” (creando) immagini mentali e spingendole nel corpo, può aumentare la massa del corpo stesso e, rigettandole via, può ridurne la massa. Questa prova è stata effettivamente fatta e si è fatto aumentare e diminuire di tredici chili il peso di un corpo (realmente misurati su una bilancia), attraverso la creazione di “energia mentale”. L’energia è energia. Essa ha differenti lunghezze d’onda e differenti caratteristiche. Le immagini mentali sono in grado di reagire sull’ambiente fisico e l’ambiente fisico è in grado di reagire sulle immagini mentali. Così la mente consiste effettivamente di spazi, di energie e di masse dello stesso tipo di quelle dell’universo fisico, anche se più leggere e di differenti misure e lunghezze d’onda. Per una descrizione più completa della mente si dovrebbero leggere i libri La tesi originale e Dianetics: La forza del pensiero sul corpo. Queste opere furono scritte prima della scoperta dei livelli superiori di condizioni di essere, danno un quadro completo della mente stessa, della sua struttura e di ciò che può essere fatto ad essa e con essa.


I fondamenti di Scientology di L. Ron Hubbard continua...



| Precedente | Glossario | Indice | Successivo |
| Questionario | Site di Riferimento | | Prima Pagina |
L. Ron Hubbard the Philosopher | L. Ron Hubbard, Der Philosoph | L. Ronald Hubbard: El Filˇsofo | L. Ron Hubbard, Le Philosophe | L. Ron Hubbard: Il Filosofo

info@scientology.net
© 1996-2004 Church of Scientology International. All Rights Reserved.

For Trademark Information