COME VIENE USATA SCIENTOLOGY?

     Scientology è impiegata da un auditor, come un insieme di esercizi fatti fare all’individuo e a gruppi grandi e piccoli. È anche impiegata come soggetto istruttivo. Si è trovato che le persone possono essere sottoposte a dei procedimenti di Scientology e che tramite questi possono essere liberate dalle loro principali inquietudini e possono diventare più sveglie, più pronte e più competenti. Però, se ricevono solo dei procedimenti, hanno la tendenza ad essere sopraffatte o spaventate, e sebbene possano essere più sveglie e più competenti, sono ancora frenate dalla loro ignoranza sulla vita. Perciò, è molto meglio insegnare e dare procedimenti ad una persona, anziché darle semplicemente procedimenti. In altri termini, il migliore uso di Scientology sta nell’impiego dei procedimenti e nello studio di Scientology stessa. In questo modo non c’è squilibrio. È interessante che a una persona basti studiare Scientology perché abbia un certo miglioramento di intelligenza, comportamento e competenza. Lo studio stesso è terapeutico, come è stato provato da test effettivi.

     Scientology viene anche usata da dirigenti del mondo degli affari e leader del governo per istituire o migliorare organizzazioni.

     Essa è usata pure dall’individuo a casa o sul lavoro per creare una vita migliore.

SCIENTOLOGY È VALIDA?

     Decine di migliaia di rapporti su casi documentati, tutti autenticati, sono in possesso delle organizzazioni di Scientology. Nessun altro soggetto sulla Terra, eccetto la fisica e la chimica, è stato sottoposto a test altrettanto estenuanti. Scientology, nelle mani di un esperto, può ridare all’uomo l’abilità di risolvere qualunque suo problema. Scientology viene usata da alcune delle più grandi società della Terra. È valida. È stata collaudata. È l’unico sistema completamente verificato per migliorare le relazioni umane, l’intelligenza e la personalità ed è l’unico che lo fa.

PRINCIPI FONDAMENTALI
Che cosa le persone dicono che Scientology ha fatto per loro:      Come l’ingegneria, Scientology ha certi principi fondamentali. Essi sono necessari per una piena comprensione del soggetto. In Scientology non è sufficiente saper dare i procedimenti a una persona. Per essere efficaci si devono anche conoscere i principi fondamentali. Scientology è molto precisa. Le scienze umanistiche del passato erano piene di opinioni. Scientology è piena di cose che funzionano.

     Per studiare Scientology si dovrebbe dare una rapida scorsa ai fondamenti e trovare qualcosa con cui poter essere d’accordo. Avendo trovato una cosa con cui si può essere d’accordo, si dovrebbe allora dare un’altra scorsa e trovare un altro fatto. Si dovrebbe continuare a farlo finché non si provi una certa simpatia per il soggetto. Quando si è giunti a questo e solo allora, si dovrebbero studiare tutti i principi fondamentali. Non c’è nessun tentativo qui di essere autoritari. Nessuno cercherà di rendere difficile l’argomento.

     Può esserti stato insegnato che la mente è una cosa difficilissima da conoscere. Questo è il primo principio di Scientology: è possibile conoscere la mente, lo spirito e la vita.

LE PARTI DELL’UOMO

     L’Uomo come individuo è scomponibile in tre parti..

     La prima parte è lo spirito, chiamato in Scientology thetan.

     La seconda parte è la mente.

     La terza parte è il corpo.

Mente, Thetan, Corpo      Probabilmente la più grande scoperta di Scientology e il suo più forte contributo alla conoscenza dell’umanità sono stati l’isolamento, la descrizione e il modo di occuparsi dello spirito umano. Realizzai ciò nel luglio del 1952 a Phoenix, in Arizona, quando stabilii con criteri scientifici, piuttosto che religiosi o umanitari, che quella “cosa” che è la persona, la personalità, è separabile dal corpo e dalla mente a volontà, senza che ciò causi la morte del corpo o uno scompiglio della mente.

     Nelle epoche passate vi è stata una considerevole controversia riguardo allo spirito umano o anima e svariati tentativi di controllare l’Uomo sono riusciti nel loro intento a causa della sua quasi completa ignoranza circa la propria identità. In epoche più recenti gli spiritisti hanno isolato dalla persona ciò che essi chiamavano corpo astrale; con esso hanno potuto lavorare ai loro vari scopi. In Scientology lo spirito è stato separato da ciò che gli spiritisti chiamarono il corpo astrale e non ci dovrebbe essere alcuna confusione fra queste due cose. Nello stesso modo in cui sai di essere dove sei in questo momento, così tu, come spirito, ne saresti consapevole, qualora fossi separato dalla mente e dal corpo. Il motivo per cui l’Uomo non lo aveva scoperto prima è che, mancandogli le tecnologie di Scientology, egli aveva pochissima realtà sulla sua separazione dalla mente e dal corpo e perciò si considerava, ai livelli più bassi, in parte mente e in parte corpo. L’intero culto del comunismo è basato sul fatto che si vive una vita sola, che non vi è nessun “aldilà” e che l’individuo non ha nessun significato religioso. Negli ultimi cent’anni, come minimo, l’Uomo è vissuto in gran parte in una condizione molto simile a questa. Questa è una condizione di tipo molto basso dato che esclude del tutto il riconoscimento di se stessi.


I fondamenti di Scientology di L. Ron Hubbard continua...



| Precedente | Glossario | Indice | Successivo |
| Questionario | Site di Riferimento | | Prima Pagina |
L. Ron Hubbard the Philosopher | L. Ron Hubbard, Der Philosoph | L. Ronald Hubbard: El Filˇsofo | L. Ron Hubbard, Le Philosophe | L. Ron Hubbard: Il Filosofo

info@scientology.net
© 1996-2004 Church of Scientology International. All Rights Reserved.

For Trademark Information